RICERCA: LA MIAMI SCIENTIFIC ITALIAN COMMUNITY INCONTRA LE ISTITUZIONI ITALIANE

Miami, 13 Marzo 2015

Si è tenuta stamane la prima tappa del roadshow intrapreso dalla Miami Scientific Italian Community (MSIC) per incontrare Istituzioni, Università e Centri di Ricerca, in Italia e negli Usa.

Il primo appuntamento istituzionale della MSIC – tenutosi presso la Miller School of Medicine dell’Università di Miami, nella struttura del Diabetes Research Institute diretto dal Prof. Camillo Ricordi – si è svolto con l’AIFA Agenzia Italiana del Farmaco rappresentata dal suo Presidente il Prof. Sergio Pecorelli e Rettore dell’Università di Brescia e ha visto la partecipazione di S.E. Adolfo Barattolo, Console Generale a Miami, promotore dell’incontro, e del Prof. Antonello Pileggi, Presidente della Miami Scientific Italian Community.

L’incontro è stato l’occasione per presentare le attività ed i progetti della MSIC ed introdurre un ristretto gruppo di ricercatori e medici italiani già molto attivi sul territorio con l’obiettivo di creare relazioni stabili che valorizzino, negli USA e all’estero, il grande lavoro di ricerca scientifica svolto dai nostri connazionali in tutto il mondo.

“Tutti interventi puntuali e qualificati che fanno ben sperare chi, come noi, opera nel campo dell’innovazione e, quotidianamente, difende e valorizza il know-how italiano nel settore della ricerca scientifica” ha commentato a margine dell’evento Fabio De Furia, Presidente del Consorzio Roma Ricerche e Vice Presidente Esecutivo della Miami Scientific Italian Community “La grande competenza dei ricercatori italiani rappresenta un patrimonio intangibile di fondamentale importanza per lo sviluppo del nostro sistema economico e necessita del supporto costante delle Istituzioni. Il nostro obiettivo – conclude De Furia – è riaffermare la nostra leadership nei mercati esteri, presidiare stabilmente il territorio USA, agevolando la creazione di network informativi istituzionali Italia-USA su temi ed opportunità offerti dai rispettivi mercati, e intercettare e condividere nuovi modelli di business e strategie innovative, generando dinamiche nuove e flussi di sapere e investimenti.”

PDF

Services

Categories

Tags